Help & Advice

Come pulire un piatto doccia in resina

05 Mar, 2021

I piatti doccia in resina Acrystone® sono caratterizzati da un'alta resistenza alle macchie e da un'incredibile facilità di pulizia. Ecco come pulirlo e mantenerlo sempre come il primo giorno.

La pulizia della doccia è una delle preoccupazioni più diffuse. Oltre a conservare i materiali esteticamente come nuovi, ci preoccupiamo dell'igiene degli spazi del bagno, particolarmente sensibili alla proliferazione di muffe o microrganismi.

I piatti doccia in resina Acrystone®, oltre ad essere antibatterici, sono progettati con un alto standard di durata. La formulazione del suo materiale facilita la pulizia ordinaria e l'igiene in modo semplice e quasi senza sforzo.

Come rimuovere i residui di cemento o di malta dopo l'installazione?

Una volta che il piatto è stato posato, possono rimanere tracce di cemento o malta rimasti.

Per rimuovere questi possibili materiali, usate un decalcificante per giunti o uno stucco, ed on sfregare direttamente sul piatto doccia per evitare di graffiarlo.

Come eseguire la pulizia ordinaria di un piatto doccia in resina Acrystone®?

Dopo ogni uso, deve essere pulito con acqua e garantire una buona ventilazione del bagno.

Per la pulizia quotidiana del piatto doccia in resina, si raccomanda di utilizzare acqua, prodotti  liquidi neutri e panni soffici o spugne non abrasive, evitando sempre le spugne abrasive che possono danneggiare la superficie del piatto. È importante non mescolare prodotti diversi quando si pulisce.

Inoltre, come parte della manutenzione del piatto doccia, la griglia dovrebbe essere pulita periodicamente per evitare residui di sapone e calcare. Per fare questo, dobbiamo rimuoverlo dal vassoio e pulirlo con un prodotto specifico per l'acciaio inossidabile.

Se si usano tinture per capelli, sciacquare il piatto doccia con acqua e sapone una volta finita la doccia.

Come rimuovere il calcare dalla doccia

È necessario pulire periodicamente i residui di calcare dalla nostra doccia. Possiamo usare prodotti specifici anticalcare di uso domestico e procedere come segue:

1. Rimuovere la piletta e applicare il prodotto anticalcare su tutta la superficie del piatto utilizzando un panno umido

2. Lasciare agire il prodotto per almeno 15 minuti e risciacquare con abbondante acqua.

3. Ricollocare la piletta e risciacquare il piatto.

Se si utilizzano tinture per capelli, risciacquare il piatto doccia con acqua e sapone dopo ogni utilizzo.

Come rimuovere le macchie persistenti su un piatto doccia in resina

Anche se il materiale è sviluppato per prevenire la comparsa di macchie, a volte è necessario effettuare una pulizia specifica oltre la manutenzione abituale. Se avete bisogno di rimuovere le macchie ostinate, abbiamo un kit di rimozione delle macchie ostinate per i piatti doccia in resina Acrystone®. L'alleato perfetto per riportare il materiale alle sue originali caratteristiche.

Il kit contiene una spazzola, guanti, spugna e il manuale di istruzioni da seguire passo dopo passo:

1

Rimuovere la griglia di scarico e pulire il piatto con sapone e acqua strofinando con la spazzola.

2

Sciacquare l'intera superficie con abbondante acqua.

3

Pulire tutta la superficie del piatto con un panno umido e con prodotti di pulizie adeguati al tipo di macchia (calce, cemento-colla per piastrelle, grasso, residui di sapone, ecc).

4

Tenere il panno umido con il prodotto di pulizia nella zona più macchiata e lasciare agire il prodotto sulla macchia per 15-20 minuti. Trascorso questo tempo, rimuovere il panno e strofinare con la spugna fornita.

5

Risciacquare con acqua. Se rimangono delle imperfezioni, ripetere le operazioni del punto 3.

6

Una volta rimosse le macchie, pulire il piatto con acqua e sapone, strofinando con la spazzola.

7

Posizionare la griglia al suo posto e risciacquare di nuovo il piatto.

limpiar plato ducha resina

Piatto doccia Zeus

  • Iscriviti alle nostre notizie.

  • Building #AnotherTomorrow.

  • Anticipa il futuro.