Help & Advice

Come tagliare un piatto doccia: la rivoluzione dei piatti doccia che si tagliano

03 Dec, 2020

I nostri piatti doccia con tecnologia Acrystone® possono essere tagliati. Un vantaggio sostanziale che aumenta la versatilità nella progettazione e nell'installazione, riduce al minimo il rischio di errori e assicura autonomia ed efficienza al professionista. I grandi alleati per installazioni perfette.

Vi diciamo come tagliare un piatto doccia in resina.

  

Ogni progetto di bagno è unico e spesso sono richieste attrezzature personalizzate. In molte occasioni, oltre a poter richiedere materiali su misura, la possibilità di essere adattati nello stesso luogo dell'intervento è un ulteriore vantaggio per il professionista.

Siamo impegnati nella sfida di realizzare installazioni sempre più agili e confortevoli e il nostro obiettivo è che gli installatori professionisti raggiungano risultati perfetti in qualsiasi progetto di bagno, offrendo soluzioni efficienti. Per questo motivo, sviluppiamo materiali che ci permettono di aggirare pilastri, angoli o spigoli perché possono essere tagliati in loco.

È il caso delle soluzioni che produciamo con la nostra tecnologia Acrystone®, come i nostri piatti doccia in resina e i top per il bagno e i pannelli doccia. Questa tecnologia ha un corpo la cui massa permette di eseguire il taglio senza interferire con l’integrità o il colore, che si basa su cariche minerali legate a resine di poliestere riciclate. A seconda della loro geometria, la maggior parte dei nostri modelli di piatti doccia può essere tagliata in loco, il che rappresenta un grande vantaggio per gli installatori.

La più naturale adattabilità per i bagni.

Come tagliare un piatto doccia in resina se si è un installatore e quali sono i vantaggi

Se sei un installatore e stai cercando materiali che ti garantiscano interventi più redditizi, i nostri piatti doccia in resina hanno grandi vantaggi in termini di velocità, efficienza e sicurezza nella regolazione finale.

Oltre alla loro leggerezza per il trasporto e la movimentazione, possono essere tagliati "in situ" senza causare danni o problemi a nessuno degli strati. Questo taglio in loco consente di ottenere una regolazione migliore e più dettagliata, senza perdita di qualità né della garanzia del produttore e senza tempi di attesa, in quanto taglio e installazione possono essere effettuati nello stesso giorno.

Vi diciamo passo dopo passo come tagliare i nostri piatti doccia in resina:

Passo 1: Misure dettagliate

Misurare bene il vano e ciascuno dei tagli da realizzare.

Passo 2: Procedura di taglio

Tagliare il piatto doccia utilizzando un disco diamantato radiale, sempre rispettando i limiti di taglio che indichiamo per ogni modello di piatto. Per garantire un taglio pulito ed evitare sbavature, il radiale non deve essere arrestato durante il processo di taglio.

Passo 3: Posizionare il piatto doccia

Installare il piatto doccia e terminare il fissaggio.

 

Poiché questo agile processo omette la finitura finale sul bordo tagliato, si consiglia di effettuare il taglio sul lato che sarà incassato, lasciando il taglio nascosto.

Ciononostante, se non è possibile montare questo lato tagliato e si desidera avere una finitura migliore senza rimandare l'installazione, è possibile richiedere il taglio su misura in fabbrica, per ricevere un prodotto personalizzato e regolato al millimetro, con finiture definite ed estetiche, ad esempio lasciando il bordo tagliato a vista.

In questo modo, tagliare e abbellire il piatto doccia in modo che il risultato dei bordi a vista sia estetico al 100%.

Come si taglia un piatto doccia di resina in fabbrica

Passo 1: Misure dettagliate

Misurare bene il vano e ciascuno dei tagli da realizzare.

Passo 2: Procedura di taglio

Si taglia il piatto doccia utilizzando un disco diamantato radiale. Per garantire un taglio pulito ed evitare sbavature, il radiale non deve essere arrestato durante il processo di taglio.

Passo 3: Applicare lo stucco

Il bordo tagliato è stuccato per una finitura protettiva. Si lascia asciugare il tempo raccomandato dal produttore.

Passo 4: Carteggiatura

Il bordo tagliato è levigato.

Passo 5: Smussatura

Si arrotonda delicatamente il bordo per ottenere una finitura smussata più sicura e più estetica.

Passo 6: Pittura

Per una migliore finitura, si protegge la superficie e si applica la vernice dello stesso colore del piatto doccia con una pistola a spruzzo.

Piatto doccia Coliseo

  • Iscriviti alle nostre notizie.

  • Anticipa il futuro.